welcome to MY BLOG

CUORE DI SEPPIA

Journal of poetry - ART - SPIRIT - LIFE



sabato 26 novembre 2011

Non tutti i mali... [?]


“Una boccata d’aria”. Così il quotidiano svedese Dagens Industri sigla in prima pagina l’uscita di scena del Cavaliere. Poche righe di commento e sullo sfondo uno sgargiante tricolore. Per una volta la stampa scandinava non le manda a dire. E, mentre il Ministro delle Finanze Anders Borg considera la “ritirata” benefica per l’economia del bel paese, il famoso vignettista Riber Hansson, ritrae l’immagine di un inedito Berlusconi-pesce boccheggiante in una vasca senz’acqua. Così a sorpresa, i giudizi più clementi sono quelli degli italiani. Di quei precari finiti in Svezia perché in Italia i sogni non prendevano forma. Dario. Un dottorato di ricerca e la valigia sotto il letto, ce l’ha fatta. Quando mi parla dei suoi successi sorride: “vuoi vedere che alla fine mi toccherà pure dire grazie?”.


Pubblicato su A, num. 48, dicembre 2011

15 commenti:

  1. Il particolare è la nostra storia ma non fa la storia ed io ho sempre diffidato dei giudizi dei governi e della stampa estera nei confronti di una realtà complessa come quella italiana: Inoltre non mi pare che il sarcasmo e il desiderio di satira verso i propri governanti e le loro scelte sia patrimonio di svedesi, inglesi, francesi, tedeschi etc etc.. Mi sembra piuttosto che sia un nostro vezzo ( Berlusconi o non Berlusconi)

    RispondiElimina
  2. Però, sai, sono sempre più convinto che,l'uscita di scena di Belusconi fosse una condizione necessaria ma non sufficiente per una ripresa dell'Italia.
    Ho l'impressione che il seguito sia ancora aria fritta..
    Un saluto!

    RispondiElimina
  3. Amara realtà...
    giriamo pagina per il week end Sara..
    un raggio di Sole Ti giunga in Luce e calore..
    dandelìon

    RispondiElimina
  4. Gentili! Tutto sommato, avrebbero potuto negargli la vista sugli effetti del suo governo.

    p.s.
    Contenta che tu sia inciampata nel mio blog...
    A presto :-)

    RispondiElimina
  5. Anch'io sono convinta che la strada sia tut'altro che in discesa.. però vuoi mettere, un bel passo avanti dopo 17 anni.. :)

    Un abbraccio Dandelìon!
    Inciamperò spesso Giacy.nta :)

    RispondiElimina
  6. E' proprio la frase giusta : "Una boccata d'aria fresca". Mi piace il tuo blog e soprattutto la frase del tuo profilo "Il mio ventre è un groviglio di vipere chiamato poesia", in cui, spero non ti dispiaccia, mi immedesimo anchio.
    mi segno tra i tuoi followers
    grazie, a presto

    RispondiElimina
  7. Sono d'accordo anch'io..un bel passo in avanti. Solo vorrei vedere sparire, oltre alla sua, anche le altre belle facce che invece ancora si vedono in giro..vuoi vedere che anche questa volta cambiamo tutto per non cambiare niente? Intanto ci prospettano un default assistito, non me ne intendo di economia....ma mi sa tanto di eutanasia!
    Forse anche a noi converrà tenere una valigia pronta sotto il letto!

    RispondiElimina
  8. Un sereno inizio settimana
    Gio'
    http://remenberphoto.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Ciao!! Ti ringrazio per essere passata da me, mi ha fatto molto piacere!! Devo dire che il tuo blog è stupendo e io sono una tua nuova follower, se ti va, seguimi anch3e tu!" un bacione

    RispondiElimina
  10. Per ringraziarti della visita e seguirti con piacere...mi sono unita ai tuoi amici ma non capisco perchè non si vede...

    comunque benvenuta a te...tornerò presto per leggere i tuoi pensieri...

    dimenticavo...per l'uscita di scena del cavaliere siamo tutti felici...

    dolce sera...

    RispondiElimina
  11. serve anche la ciambella però ...

    RispondiElimina
  12. grazie per essere passata dal mio blog...sei molto brava a scrivere!

    RispondiElimina
  13. Ciao,
    bello il tuo blog! Se ti va ci seguiamo a vicenda!
    Un abbraccio!
    Miky
    http://www.ilblogdimiky.com/

    RispondiElimina
  14. troppo triste la realtà dei tanti giovani laurati italiani costretti ad andare fuori per cercare lavoro.... mi piace tanto l'immagine della valigia sotto il letto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...