welcome to MY BLOG

CUORE DI SEPPIA

Journal of poetry - ART - SPIRIT - LIFE



venerdì 29 giugno 2012

Dante è ROCK

Salvatore frequenta l’ultimo anno alla New York University. È americano, ma conosce la lingua di Dante come pochi in città. Mi parla deli suoi studi di Letteratura Italiana e del master a Firenze che vorrebbe seguire. È in gamba e ha superato tutti i suoi corsi col massimo di voti. Manca poco al giorno della laurea e il suo lavoro, paper, è ormai pronto da tempo. Tutto secondo i piani, se non fosse per quell’ultimo esame che proprio non va.  A preoccuparlo non è tanto la Divina Commedia, ma wish you were here dei Pink Floyd. Il sistema universitario americano prevede di inserire nel semestre, anche materie del tutto diverse rispetto a quelle del proprio piano di studi. Lui pensava di “alleggerire” il carico di lavoro seguendo un corso di chitarra. Ora si ritrova a studiare solfeggio invece di godersi le vacanze. A giorni avrà l’ultimo appello. Speriamo solo che non sia il professore a suonargliele di santa ragione.

Photo by Andy Woodworth 

Pubblicato su A, giugno 2012

5 commenti:

  1. Sicuramente il suo impegno sarà premiato e poi.....potrà godersi le meritate vacanze.
    In bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  2. Io non potrei mai studiare materie così, tipo musica o arte. Sono completamente negata.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Caspiterina, in che guaio si è andato a cacciare... incrociamo le dita!!!

    RispondiElimina
  4. in chiave di basso fa più male !!!

    RispondiElimina
  5. ciao cara, mi domandavo come va in quel di NYC? un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...